HomeBlogWeb DesignCome creare e gestire gli account su WordPress in 5 passaggi

Come creare e gestire gli account su WordPress in 5 passaggi

Per gestire gli account sulla dashboard di WordPress, segui questi passaggi:

  1. Accedi al tuo pannello di amministrazione di WordPress e fai clic su “Utenti” nella barra laterale.
  2. Verrai reindirizzato alla pagina “Tutti gli utenti”, che mostra un elenco di tutti gli utenti del tuo sito.
  3. Per aggiungere un nuovo utente, fai clic su “Aggiungi nuovo” in alto a destra. Inserisci i dettagli del nuovo utente, come il nome, l’indirizzo email e la password, e assegna un ruolo (ad esempio, amministratore, editore, autore, ecc.).
  4. Per modificare i dettagli di un utente esistente, fai clic su “Modifica” accanto al nome dell’utente nell’elenco. Modifica i dettagli che desideri e fai clic su “Aggiorna utente” per salvare le modifiche.
  5. Per eliminare un utente, fai clic su “Elimina” accanto al nome dell’utente nell’elenco. Verrai avvertito che l’azione è irreversibile; se sei sicuro di voler eliminare l’utente, fai clic su “Conferma”.

Come gestire i ruoli degli utenti in WordPress?

In WordPress, i ruoli determinano le autorizzazioni e i permessi di un utente per quanto riguarda l’accesso e la gestione del sito. Ci sono diversi ruoli predefiniti in WordPress, ognuno dei quali ha determinate autorizzazioni:

  • Amministratore: l’amministratore ha il controllo completo del sito e può fare qualsiasi cosa, compresa la modifica dei ruoli degli altri utenti.
  • Editore: l’editore può pubblicare, modificare e eliminare articoli e pagine, gestire categorie e tag e pubblicare media. Non può però modificare i ruoli degli altri utenti o apportare modifiche alle impostazioni del sito.
  • Autore: l’autore può scrivere e pubblicare articoli, ma non può modificare gli articoli degli altri utenti o gestire le categorie o i tag.
  • Collaboratore: il collaboratore può scrivere e inviare articoli per l’approvazione, ma non può pubblicarli direttamente.
  • Abbonato: l’abbonato può solo modificare le proprie informazioni personali e lasciare commenti.

Per gestire i ruoli degli utenti in WordPress, segui questi passaggi:

  1. Accedi al tuo pannello di amministrazione di WordPress e fai clic su “Utenti” nella barra laterale.
  2. Verrai reindirizzato alla pagina “Tutti gli utenti”, che mostra un elenco di tutti gli utenti del tuo sito.
  3. Fai clic su “Modifica” accanto al nome dell’utente il cui ruolo vuoi modificare.
  4. Nella sezione “Ruolo” della pagina “Modifica utente”, seleziona il nuovo ruolo dal menu a discesa.
  5. Fai clic su “Aggiorna utente” per salvare le modifiche.

Nota: solo gli amministratori possono modificare i ruoli degli altri utenti. Se non sei un amministratore, non avrai accesso alla sezione “Ruolo” della pagina “Modifica utente”.

Inoltre, puoi anche utilizzare plugin come “User Role Editor” per gestire i ruoli degli utenti in modo più dettagliato e personalizzato. Con questo plugin, puoi creare nuovi ruoli e assegnare permessi specifici a ciascun ruolo.

Come inserire immagine profilo degli utenti con Gravatar?

Gravatar (Graphic Avatar) è un servizio di WordPress che permette di associare un’immagine del profilo a un indirizzo email. Quando un utente lascia un commento sul tuo sito utilizzando l’indirizzo email associato a un Gravatar, l’immagine del profilo verrà visualizzata accanto al commento.

Per inserire un’immagine del profilo degli utenti con Gravatar, segui questi passaggi:

  1. Vai al sito web di Gravatar (gravatar.com) e fai clic su “Crea un account”.
  2. Inserisci il tuo indirizzo email e una password e fai clic su “Registrati”. Verifica il tuo indirizzo email e segui le istruzioni per attivare il tuo account.
  3. Accedi al tuo account di Gravatar e fai clic su “Aggiungi un’immagine del profilo”.
  4. Scegli l’immagine del profilo che desideri utilizzare e caricala. Assicurati che l’immagine sia in formato PNG, JPG o GIF e che non superi i 2 MB di dimensione.
  5. Fai clic su “Aggiungi immagine del profilo” per salvare l’immagine.

Nota: assicurati di utilizzare lo stesso indirizzo email che hai utilizzato per registrare il tuo account di Gravatar ogni volta che lasci un commento sul tuo sito. In questo modo, l’immagine del profilo associata al tuo indirizzo email verrà visualizzata accanto ai tuoi commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *